Le eredi di Bastet


Prezzo: 18
Autrice: Elena Romanello
Anno: 2011
ISBN: 978-88-905374-6-2



   Un tempo c’erano le Dee, il principio femminile del Divino, reso poi nascosto dall'avvento di altre epoche. Ma ancora oggi ci sono le loro eredi, dette anche prescelte; donne all'apparenza dalla vita normale, ma che possono un giorno scoprire di essere speciali e di avere un qualcosa di oscuro e di meraviglioso dentro di loro, un qualcosa che può cambiare la loro vita per sempre, sconvolgendola.
Donne come Eloisa, trentenne precaria in cerca della sua strada a Torino dopo varie delusioni professionali e personali, Catherine, parigina che scopre nuovi misteri e una nuova vita che sconvolgono il suo tranquillo tran tran, e la razionale Gillian, studiosa alla British Library di Londra, con una famiglia insolita e affettuosa alle spalle, e tante cose interessanti nel suo presente. Tre vite diverse, le loro, accomunate solo dall’amore per i gatti, sacri a Bastet, la Dea che le ha designate sue precelte.
Eloisa, Catherine e Gillian accetteranno il loro destino, soprattutto nel momento in cui pericoli di altre Dee, come la temibile Ecate, verranno a minacciarle? E sapranno capire dove sono i veri pericoli, e qual’è la portata del loro dono? E soprattutto, sapranno crederci?
Tre storie che si intersecano, tre destini da trovare, tra una realtà normale, fatta di gioie e dolori, e un qualcosa di più forte e di eterno, che travalica i secoli, dall’antico Egitto a tre moderne metropoli di oggi, che racchiudono dentro di loro i segreti di un qualcosa mai sparito.


360 pagine 2011 € 18

Back