Natasa  Ilincic

   Nataša Ilinčić nasce nel '90 a Sarajevo. Proviene da una famiglia che ama definire un calderone di etnie: croata, bosniaca, slovena, mongola, russa, tedesca. Dopo la maturitÓ classica inizia gli studi di Archeologia presso l'UniversitÓ di Padova. Amante della Poesia e dell'Arte, scrive e dipinge da quando ha memoria di sÚ. Appassionata di folklore, antiche tradizioni e Natura, segue il sentiero della Dea. Nel 2011 pubblica il suo primo articolo, "I volti ferini della Dea", sulla rivista Elixir, Rebis Edizioni. "Le Eredi di Bastet" Ŕ il suo primo libro illustrato.

Back