Inazo Nitobe


    Inazo Nitobe ( 1 settembre 1862 - 15 ottobre 1933) è stato un giapponese, economista agrario, autore, educatore, diplomatico, politico, e di fede cristiana durante il periodo precedente la II Guerra Mondiale.
   Nitobe è stato uno scrittore prolifico. Ha pubblicato molti libri accademici, così come libri per lettori generali. Ha anche scritto centinaia di articoli per riviste e giornali popolari. Nitobe, però, è forse più famoso in Occidente per il suo lavoro Bushido: The Soul of Japan (1900), che è stato una delle prime grandi opere sui samurai, l’etica e cultura giapponese scritte originariamente in inglese per i lettori occidentali. (Il libro è stato successivamente tradotto in giapponese e molte altre lingue). Anche se a volte criticato come raffigurante i samurai in termini troppo occidentali per togliere una parte del loro significato reale, questo libro comunque è stato un lavoro pionieristico nel suo genere.
   L'accoglienza e l'impatto del Bushido: L'anima del Giappone sono stati del tutto diversi in Giappone e in Occidente. E’ intorno al 1980 che Bushido: L'anima del Giappone ha raggiunto l'apice della sua popolarità in Giappone, ed è ora il lavoro più ampiamente disponibile sul tema del bushido. In Occidente, Bushido: L'anima del Giappone è stato un best-seller dallo scoppio della guerra russo-giapponese del 1904-1905, ed è stato tradotto in decine di lingue. ( da Wikipedia )

Back