In Evidenza Dettagli

ASTROLOGIA DELLA GRANDE DEA – Per Indaco e Starseed

8.00

Categoria: Product ID: 843

Descrizione

L’Autore ritiene che la mitologia zodiacale tradizionale, così intrisa di violenza patriarcale, sia derivazione dell’ideologia Kurgan.

Celebrare i violenti abusatori Marte, Urano, Saturno, Plutone, Giove, significa aderire inconsapevolmente alla brutale spiritualità Kurgan, ariana e indoeuropea, senza sapere che ci sono altri modi per leggere le influenze planetarie.

In questo libro Ivan Buttazzoni svincola il sistema dello Zodiaco dall’ideologia Kurgan, ariana e indoeuropea, per restituire i pianeti e le stelle al culto della Grande Dea, rinata nelle nostre coscienze.

La sua Astrologia è dunque una Astrologia della Grande Dea, che rifiuta l’imposizione coatta dei violenti, bellicosi ed efferati miti patriarcali e androcratici.

Secondo l’Autore tutta l’Astrologia va rivista e reinterpretata alla luce del mito e della storia effettiva del culto della Grande Dea Neolitica. I miti vanno riscritti, risalendo alla preistoria.

Per opporsi alla violenza è necessario innanzitutto emanciparsi dai miti androcratici, violenti e patriarcali, e scoprire, o meglio riscoprire, modalità alternative di guardare il cosmo, il nostro presente, il nostro passato collettivo e l’invisibile.

Solo così, credendo e facendo esperienza di miti di pace, potremo dirci effettivamente risolti, gilanici, ed egualitari.

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo.
I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente
i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.