In Evidenza Dettagli

FILOSOFIA ALCHIMIA

12.00

Categoria: Product ID: 1101

Descrizione

Scipione Severino è uno degli Alchimisti dimenticati, scarsamente citati nei testi sull’argomento.

Viene qui presentata la sua opera più famosa, nella fedele ristampa anastatica della prima edizione del 1695.

Ciò che interessa a questo Autore della scienza alchemica è la “scienza vigorativa dell’anima aurea”; e non tanto rimedi più o meno favolosi per la cura delle malattie o la ricerca di facili quanto effimere ricchezze.

Attraverso lo studio e la pratica alchemica, quindi, l’Autore vede e ricerca una visione filosofica della vita che porti a una elevazione e a una sorta di radicazione e configurazione, e quindi di integrità, dell’essenza più intima dell’essere umano.

Un Autore da riscoprire, e da leggere e ri-leggere.

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo.
I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente
i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.