In Evidenza Dettagli

LA DOTTRINA SEGRETA volume 2 – L’EVOLUZIONE DEL SIMBOLISMO UNIVERSALE

24.00

Categoria: Product ID: 911

Descrizione

La dottrina segreta è una delle opere fondamentali scritte dall’ esoterista russa Helena Petrovna Blavatsky, che insieme a “Iside svelata” costituisce un caposaldo del movimento teosofico da lei originatosi.

Pubblicato in due volumi alla fine del 1888, il libro tratta dell’evoluzione occulta dell’universo e dell’uomo, incorporando come argomento principale numerose Stanze di Dzyan, cioè il testo di un antichissimo manoscritto tibetano scritto in un linguaggio misterico, tradotto e commentato dalla Blavatsky.

Il titolo dell’opera si riferisce a quella sapienza perenne e universale, comune a tutte le religioni, tradizioni, e filosofie, insegnata sin da epoche remote agli adepti delle cerchie iniziatiche come una «dottrina segreta», che l’autrice intendeva disvelare e rendere nota al pubblico. (da Wikipedia)

 

Nel secondo volume la Blavatsky analizza, spiega e commenta ampiamente il simbolismo, il linguaggio dei misteri e le sue chiavi, la sostanza primordiale e il pensiero divino, la divinità celata, i suoi simboli e i suoi glifi, l’uovo del mondo, i giorni e le notti di Brahma, il Loto come simbolo universale, la Luna e il suo simbolismo, il culto dell’albero, del serpente e del coccodrillo, la Teogonia degli Dèi creatori, le sette creazioni, i quattro Elementi, e molto altro.

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo.
I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente
i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.