In Evidenza Dettagli

PSICOLOGIA DEL SESSO

20.00

Categoria: Product ID: 662

Descrizione

L’Autore, medico e psicologo discepolo di Adler e pioniere della medicina psicosomatica, affronta in questo volume l’analisi psicologica della vita sessuale dell’essere umano nelle varie fasi della sua esistenza, dall’infanzia fino alla vecchiaia.

Schwarz affronta in maniera semplice, diretta, e realistica, temi scabrosi e fin troppo spesso sottaciuti, come l’importanza della masturbazione e delle relazioni “a perdere” o “mercenarie” per la maturazione di una sessualità equilibrata e normale, e quindi anche di un individuo adulto equilibrato e normale.

Un testo scritto nella prima metà del secolo scorso, ma ancora attualissimo nei suoi contenuti fondamentali su cui c’è molto da meditare e riflettere, che coglie le luci e le ombre presenti nell’anima umana che perdura perennemente uguale nei secoli.

 

“Soltanto una falsa spiritualità e un moralismo impotente potrebbero augurarsi di sostituire l’amore sessuale con un’altra forma di amore; perché solo l’amore sessuale crea quella omogeneità, eguaglianza e reciprocità tra due persone che sole permettono l’esclusione dell’egoismo.”

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo.
I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente
i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.